Un grande sarto, un grande maestro: la storia di Augusto Lemmi diventa un libro - Lemmi Perugia

LA CULTURA DELL’ELEGANZA DAL 1948 IN UMBRIA

Un grande sarto, un grande maestro: la storia di Augusto Lemmi diventa un libro

L’evento per la presentazione del libro “Augusto Lemmi, un artigiano della moda” tenuto a palazzo della penna, ha voluto celebrare i settant’anni di attività del maestro eletto a sarto e Arbiter Elegantiarum di Perugia.

La sua passione parte dalle campagne umbre, dove fin dall’età di otto anni, si divertiva ad osservare i movimenti esperti delle mani della madre che, con forbici e ago, da un pezzo di stoffa, faceva nascere un abito completo.

Da lì la sua curiosità, intraprendenza e capacità di vedere oltre, lo porterà a servire clienti in tutto il mondo.

“L’uomo elegante si veste, non si copre” questo era il suo slogan.

Come era solito dire Oscar Wilde “l’unico modo per acquisire un’eleganza perfetta, è possedere una perfetta educazione” da qui nascono i dieci comandamenti del decalogo del bon ton, stilato da Augusto, che ogni gentleman dovrebbe imparare a memoria per fare di sè un’icona del buon gusto, della classe e del portamento.

insieme approfondiremo punto per punto.

Fin dal 1948 è un importante punto di riferimento nell’ambito dell’abbigliamento

Instagram